Log in
+39 080 2040223 Preventivo gratuito

Digital Audience #ottobre2017

Hanno navigato nel giorno medio 24,4 milioni di italiani (2+ anni), per 2 ore e 24 minuti per persona: 22,2 milioni da mobile (smartphone / tablet) e/o 8,7 milioni da computer.
La quota di italiani tra i 18 e i 74 anni che nel giorno medio ha navigato esclusivamente da mobile (smartphone e/o tablet) è di 15,7 milioni, pari al 65,5% degli utenti unici online.

Read more...

Il nuovo consumatore ed il suo processo di acquisto. Alcuni spunti.

Sono sempre più convinto che i nuovi consumatori si annoino all’interno di un negozio tradizionale e per nuovi consumatori intendo chi usa (consapevolmente o meno) i dispositivi mobili durante il processo di acquisto. I brand più forti (es. Apple, Ikea, Nike,…) hanno diminuito, nel corso degli ultimi anni, l’importanza data al “prodotto” ed aumentato quella del “servizio”. Detta diversamente: si sono concentrati sulla user experience.

Read more...

Ikea entra nella domotica con Trådfri

Ikea fa il suo ingresso nella domotica (smart home) con Trådfri: sistema di illuminazione smart a basso costo.

Installare un sistema di illuminazione smart potrebbe essere considerato da molti una spesa sostenuta ed infatti a tenere lontano la domotica dagli utenti di massa è probabilmente proprio il prezzo ancora troppo elevato rispetto alle soluzioni tradizionali. A risolvere il problema ci vuole pensare Ikea, che sta entrando nel settore con un sistema di "smart lightning" a basso costo rispetto alle soluzioni più celebri.

Read more...

Voucher per la digitalizzazione delle Pmi

Sono 100 milioni le risorse finanziare che permetteranno alle imprese italiane di compiere quel fatidico passo nel mondo del digitale. Grazie al Decreto Direttoriale del 24 ottobre 2017 è, infatti, ai blocchi di partenza la disciplina attuativa dei Voucher per la digitalizzazione delle micro, piccole e medie imprese. Moltissime le realtà imprenditoriali, in qualsiasi forma giuridica costituite e qualunque regime contabile adottato, che potranno usufruire del contributo a fondo perduto, concesso ai sensi del Regolamento de minimis, dedicato alle PMI per un importo non superiore a 10.000 euro e nella misura massima del 50% delle spese in materia di digitalizzazione.

COS'È?
È una misura agevolativa per le micro, piccole e medie imprese che prevede un contributo, tramite concessione di un “voucher”, di importo non superiore a 10 mila euro, finalizzato all'adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

La disciplina attuativa della misura è stata adottata con il decreto interministeriale 23 settembre 2014.

COSA FINANZIA
Il voucher è utilizzabile per l'acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:
- migliorare l'efficienza aziendale;
-modernizzare l'organizzazione del lavoro, mediante l'utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
-sviluppare soluzioni di e-commerce;
-fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
-realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Gli acquisti devono essere effettuati successivamente alla prenotazione del Voucher.

LE AGEVOLAZIONI
Ciascuna impresa può beneficiare di un unico voucher di importo non superiore a 10 mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

COME FUNZIONA
Con decreto direttoriale 24 ottobre 2017 sono state definite le modalità e i termini di presentazione delle domande di accesso alle agevolazioni. Le domande potranno essere presentate dalle imprese, esclusivamente tramite la procedura informatica che sarà resa disponibile in questa sezione, a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018. Già dal 15 gennaio 2018 sarà possibile accedere alla procedura informatica e compilare la domanda. Per l'accesso è richiesto il possesso della Carta nazionale dei servizi e di una casella di posta elettronica certificata (PEC) attiva e la sua registrazione nel Registro delle imprese.

Entro 30 giorni dalla chiusura dello sportello il Ministero adotterà un provvedimento cumulativo di prenotazione del Voucher, su base regionale, contenente l'indicazione delle imprese e dell'importo dell'agevolazione prenotata.

Nel caso in cui l'importo complessivo dei Voucher concedibili sia superiore all'ammontare delle risorse disponibili (100 milioni di euro), il Ministero procede al riparto delle risorse in proporzione al fabbisogno derivante dalla concessione del Voucher da assegnare a ciascuna impresa beneficiaria. Tutte le imprese ammissibili alle agevolazioni concorrono al riparto, senza alcuna priorità connessa al momento della presentazione della domanda.

Ai fini dell'assegnazione definitiva e dell'erogazione del Voucher, l'impresa iscritta nel provvedimento cumulativo di prenotazione deve presentare, entro 30 giorni dalla data di ultimazione delle spese e sempre tramite l'apposita procedura informatica, la richiesta di erogazione, allegando, tra l'altro, i titoli di spesa.

Dopo aver effettuato le verifiche istruttorie previste, il Ministero determina con proprio provvedimento l'importo del Voucher da erogare in relazione ai titoli di spesa risultati ammissibili.

Forniamo consulenza gratuita su digitalizzazione e sviluppo app.
Servizi e-commerce, data intelligente e customer care.
Effettuiamo attività di formazione in fase di erogazione dei prodotti.
Contattaci qui

Vuoi approfondire?

Reperibilità 24/7.

Read more...

iBeacon: questo sconosciuto dalle incredibili potenzialità

iBeacon è un sistema di posizionamento indoor, descritto da Apple come “una nuova classe di trasmettitori, a bassa potenza e a basso costo, che possono notificare la propria presenza a dispositivi vicini con iOS7 e iOS8”. La tecnologia consente ad uno smartphone o ad un altro dispositivo di effettuare delle azioni quando sono nelle vicinanza di un iBeacon.

Read more...

Adulti e Social: alcuni consigli

Lavoro in un settore popolato da giovani sprizzanti di energia e idee. Cerco di tenere il loro passo (nonostante la capigliatura dimostri esperienza e forse pesantezza) e faccio running (ma solo per non ingrassare). Tuttavia, se qualcuno "più adulto" di me (un over 40) mi fa la fatidica domanda "è utile essere presenti sui social?", sono in difficoltà.

Read more...

Contatti

Account

Ufficio: +39 080 2040223

Mobile: +39 349 1947797

Email: info@decalab.it

Log in or Sign up